Nel 2018 nasce Arte Restauro per unire la passione del restauro a quella dell'arte contemporanea e della decorazione e restyling del mobile.

Un progetto di Viviana Greganti!
Image Alt

Corso Base – 2 giorni

CORSO BASE
DI DECORAZIONE DEL MOBILE

Proponiamo un corso di due giornate per imparare le principali tecniche di decorazione del mobile. Il Corso Base è dedicato ai principianti e a tutti quelli che vogliono approcciare il mondo del restyling.

20210516_175310

DESCRIZIONE

Il corso si articola su due giornate. Durante la prima giornata di corso imparerete a:

  • Portare il mobile “a pelle”
  • Sgrassare la base
  • Applicare il primer o fondo
  • Applicare il colore
  • Passare la paraffina
  • Shabbare a uno o due colori
  • Invecchiare con le cere
  • Stendere una finitura

Spesso ci si chiede: primer o cementite? Che differenza c’è tra finitura opaca, satinata e lucida? Meglio smalto o colori a gesso? Vernici o cere? Per questo affronteremo le tematiche teoriche fondamentali per chi vuole approcciare il mondo della decorazione del mobile.

Durante la seconda giornata avrete la possibilità di imparare fino a due tecniche decorative avanzate a vostra scelta tra quelle proposte.

COSA SI IMPARA

  • A decorare un mobile con 2 tra le tecniche proposte.
  • Ad utilizzare gli strumenti del mestiere sotto l’attenta sorveglianza del docente.

A CHI SI RIVOLGE

Il corso non richiede competenze specifiche, è adatto a tutti. Ogni partecipante deve portare il mobiletto che vuole decorare, un grembiule e tanta voglia di divertirsi e sperimentare!

COSTI E ORARI

Il prezzo del corso base di 2 giorni è di 270€. Tutto il materiale è incluso nel prezzo del corso. È compresa una piccola dolce merenda a metà pomeriggio entrambi i giorni! Il Corso Base si svolge di Sabato e Domenica, nel nostro laboratorio in via Andorno 7 a Torino.

arterestauro_corso_pittura_mobili_torino

SCOPRI LE TECNICHE

STENCIL PITTORICO O 3D

Lo stencil pittorico esiste da molto tempo, già gli antichi creavano delle maschere per dare il contorno generale alle loro opere, era chiamato spolvero ed è l’antenato del nostro stencil odierno. Questo oggi è utile, soprattutto, se diventiamo bravi a crearci da soli le nostre maschere, così da riprodurre qualsiasi motivo ci piaccia.
Nel nostro corso indagheremo due varianti dello stile; lo stencil pittorico, a spugna o che prevede l’aggiunta di una fase a pennello e lo stencil 3D, che grazie all’utilizzo di stucco e pasta materica, ci permetterà di eseguire un lavoro a rilievo, che successivamente potremo colorare e decorare.
Andate a vedete gli stencil realizzati dalle nostre corsiste nella pagina dedicata Storico Corsi.

TRASFERIMENTO DI IMMAGINE

Il transfert è una tecnica molto recente che permette di trasferire su legno un’immagine a nostro piacere. Successivamente si passerà a patinare o rifinire il mobile al fine di creare continuità con l’immagine applicata che sembrerà un vero e proprio dipinto eseguito a mano. È di grande impatto e con un po’ di dimestichezza con la tecnica, si avrà la possibilità di ottenere risultati di grande effetto anche su mobili e progetti di grandi dimensioni. Nella galleria seguente abbiamo messo alcune immagini di lavori con transfert. Come potete vedere possiamo ottenere davvero tanti stili diversi in base al tipo e lo stile del transfert che preferiamo: possiamo usarne uno floreale per un effetto più romantico oppure uno calligrafico per effetti più vintage e usurati o addirittura un transfert pittorico per avere l’effetto di un vero e proprio dipinto a mano sul mobile! E dopo il divertimento continua con la patinatura!

TIMBRI DECORATIVI “REDESIGN”

I timbri decorativi sono fatti in silicone e sono l’ultima invenzione della Redesign! Rispetto ai transfer hanno il vantaggio di essere utilizzabili all’infinito, mentre, rispetto allo stencil, hanno il vantaggio di poter essere applicati molto facilmente anche su superfici curve. Lavorano al contrario di uno stencil e si sposano benissimo con tecniche Shabby, in quanto ricordano una decorazione dall’aspetto vissuto. In più, utilizzando i fantastici timbri Vintage, potremo eseguire gli stampi anche su stoffa, decorando sedie, divani, poltrone, tende ecc… Guarda i bellissimi timbri realizzati dalle nostre corsiste nella galleria dedicata nella pagina Storico Corsi.

PATINATURA

La patinatura è la vera essenza dello stile Shabby. Patinare significa “applicare la patina“, ovvero ricreare quella che sarebbe la naturale velatura che il passare del tempo avrebbe creato sul nostro mobile. Vi sono diversi modi per patinare un oggetto: tramite l’utilizzo di lavaggio di colore, del “dry brush”, dei colori a gesso, di speciali polveri invecchianti o delle cere. Noi ve le insegneremo tutte.

WHITEWASHING

Il whitewashing viene comunemente chiamato “legno grezzo”. Dopo essere stato discriminato per tanti anni, il legno al naturale è oggi molto di moda, soprattutto nello stile nordico associato a colori neutri, decapatura bianca ma anche nello stile industrial e vintage associato a vernici effetto lavagna o effetto cemento. Ma portare un mobile a legno grezzo senza rovinarlo ed esaltare le naturali venature del suo colore naturale non è facile. Lo stesso stile shabby gioca molto su parti grezze e parti decorate e colorate. Cimentatevi in un progetto con noi nei nostri corsi!

EFFETTO CRAQUELE ED EFFETTI MATERICI

Il Craquele permette di creare finte crepe sulla superficie che richiamino verosimilmente le crepe di un mobile usurato dal tempo. Possiamo crearle più o meno marcate e nella direzione che preferiamo. Successivamente imparerete a creare effetti materici grazie all’uso di stucco o pasta materica “Vintage Paint”. Gli effetti materici possono essere utilizzati per conferire un aspetto trasandato (come l’effetto a “guscio d’uovo”), ma anche per decorare in modo più elegante tramite, per esempio, ricchi ghirigori o iniziali barocche.

COLORARE TESSUTI, PELLE, METALLI, PELLE DI CAMOSCIO, VETRO E PLASTICA

Uno dei grandi vantaggi delle “chalk paint” è il loro grande potere aggrapante che ci permette di fare restyling anche sui supporti più ostici. Nei nostri corsi intermedi vi spiegheremo come far aderire al meglio la Vintage Paint su qualsiasi cosa!

PARTECIPA AL CORSO BASE

Prossime date: 24/25 Settembre (completo), 15/16 Ottobre (completo), 22/23 Ottobre, 19/20 novembre.
Lascia i tuoi dati per richiedere l’iscrizione al corso base. Vuoi fare un regalo? Non esitare a contattarci per ogni dubbio.

    Quale corso vorresti prenotare?

    Come ci hai conosciuti?